Programma Filatelico 2014

Non si è ancora concluso l’anno filatelico 2013, ma il lavoro di preparazione per la nuova stagione dentellata, per la Repubblica di San Marino è già un work in progress avviato e in cammino. Sport, arti, culture, Europa e specificità sammarinesi, questo il carnet già approvato dal Congresso di Stato a fine agosto. La schiera di bozzettisti che parteciperà alla stagione 2014, seppur non ancora pubblica, si sta già delineato nella sua formazione definitiva. Così, ci saranno autori che occuperanno lo spazio “gommato” del calcio con la “Squadra vincitrice del campionato italiano di calcio 2013 – 2014” e i Campionati del mondo che si svolgeranno in Brasile. Per i cosiddetti sport minori, sarà il 35° Congresso Mondiale della Confederazione Internazionale della Pesca Sportiva (C.I.P.S.) a farla da padrona. In verità, oltre a queste emissioni connaturate dall’essere ispirate “oltre confine”, vi saranno altre due francobolli che abbracceranno il mondo dello sport partendo essenzialmente da un assunto interno alla Repubblica. Ecco dunque le emissioni filateliche per il “30° anniversario della fondazione Federazione Sammarinese Sport Speciali” e quello per il “20° anniversario della morte di Ayrton Senna al Gran Premio di Imola di San Marino maggio 1994". Le emissioni dedicate al Titano, ovviamente toccheranno poi gli ambiti più disparati. Continuerà la serie dedicata alle aziende virtuose sammarinesi, “Made in San Marino” con il “Colorificio Sammarinese” che compirà l’anno prossimo 70 anni di vita. Sul fronte delle bellezze architettoniche, verrà dedicata un’altra puntata ai “Castelli della Repubblica” e su quello più strettamente legato al terzo settore, un’emissione celebrerà il “25° Anniversario del Soroptimist Club”, realtà nata nel 1989 da un gruppo di donne sammarinesi animate dal desiderio di realizzare progetti utili alla società e alla solidarietà internazionale. Sul fronte di confine invece un’emissione verrà realizzata in occasione del “10° anniversario della morte di Renata Tebaldi”, una delle cantanti liriche più amate di tutti i tempi, nativa di Pesaro ma profondamente legate a San Marino, dove ha vissuto gli ultimi anni della sua vita. Continuerà poi il “Viaggio in Italia 02” ripercorso attraverso i Patrimoni dell’Umanità Unesco e la serie dedicata al Natale (2014). Sul fronte europeo, un’emissione verrà dedicata agli “Strumenti Musicali” e su quello strettamente legato all’ambito degli operatori postali pubblici della Comunità, un francobollo in onore dell’Assemblea Plenaria di PostEurop proprio sul Titano. Infine, non mancherà un’emissione “cinematografica” con “Mary Poppins film del 1964 diretto da Robert Stevenson” e due serie filateliche dal valore simbolico straordinario e sempre attuale: il “40° anniversario della Dichiarazione dei Diritti L.59/1974” ed un’emissione a sostegno della “Lotta contro la violenza di genere”. Insomma un programma ricco che sicuramente nel corso del prossimo anno potrà arricchirsi di nuove e non preventivate suggestioni.