Oro Proof 2 scudi millesimo 2016 “Architettura a San Marino: Santuario della Beata Vergine della Consolazione di G. Michelucci”

Il luogo di culto fu costruito su progetto dell'architetto italiano Giovanni Michelucci a partire dal febbraio 1964; la sua consacrazione si tenne l'11 giugno 1967. Il complesso presenta una pianta trapezoidale, irregolare, con una serie di percorsi interni che si sviluppano attorno all'aula principale, quest'ultima posta circa quattro metri sotto il piano stradale. L'ingresso avviene mediante un nartece, dal quale dipartono due percorsi: uno conduce direttamente all'interno al piano del matroneo, mentre l'altro, tramite una scalinata coperta, prosegue lungo il sagrato conducendo all'aula inferiore. La copertura dell'edificio è costituita da due falde che poggiano su archi parabolici. Secondo la critica, questi spazi ripropongono alcuni temi cari a Michelucci, già emersi ad esempio nella celebre chiesa dell'Autostrada del Sole. Innanzitutto la chiesa non è un edificio isolato, ma è integrato in un ambiente più vasto, aperto verso il territorio circostante. Inoltre il santuario è pensato come un luogo destinato alla comunità, alle relazioni sociali, costituendo di fatto una sorta di piccola città nella quale si vuol favorire il dialogo interiore ed esteriore.

Data di emissione: 13 ottobre 2016
Valore: 2 Scudi
Oro: 900/000 proof
Peso Legale: gr. 6,451
Diametro: mm. 21
Tiratura massima: 750 esemplari
Autore del bozzetto (dritto): Antonella Napolione
Autore del bozzetto (rovescio): Arno Ludwig
Bordo: zigrinato
Coniazione: I.P.Z.S., Roma
Prezzo: €335,00